Things I Love
Leave a comment

Il mio primo viaggio dopo il lockdown e un soggiorno da favola a Roma

Riprendere in mano le nostre abitudini non è stato certo facile, ognuno ha reagito in modo diverso alla situazione e con i suoi tempi. C’è chi non vedeva l’ora di tornare al ristorante o dal parrucchiere e chi, come me, ha aspettato qualche giorno in più per sentirsi ancora un pò al sicuro. Col passare dei giorni nasceva sempre più forte dentro di me il desiderio di riappropriami della mia splendida quotidianità fatta di cene fuori, incontri e viaggi. Ho pensato che in sicurezza si può fare davvero tutto e che continuare a privarmi di quei momenti mi stava facendo più male che bene. Ovviamente per il mio primo viaggio non potevo che scegliere Roma, la mia amata Roma. Tornarci dopo tutti questi mesi di lockdown è stato ancora più emozionante. 

Come vi dicevo appunto, fare tutto si, ma in sicurezza. Per i miei giorni romani ho scelto di alloggiare in una nelle zone più belle della mia città, in  quell’angolo di storia che si trova tra la Bocca della Verità e il Circo Massimo, tra l’Isola Tiberina (dove sono nata) e il tempio di Vesta. Qui si trova uno degli hotel più belli della Capitale, un’oasi di pace e rara bellezza dove sentirsi sicuri come a casa: il 47 Boutique hotel.

Camera con vista

Il 47 Boutique Hotel vive in perfetto equilibrio fra moda, storia e arte e cinema e, ogni piano, gli dedica le sue eleganti stanze di design dove comfort e bellezza si fondono con armonia.

Molti di voi hanno seguito la mia esperienza tramite i miei social, ma molti altri no, perciò vorrei condividere con voi qualche foto che ho scattato durante la mia permanenza a Roma!

È sempre bello scoprire posti nuovi, soprattutto quelli di benessere e relax dove potersi riappropriare dei propri ritmi e spazi anche in una città come Roma, così caotica e frenetica.

Quando nel lusso si parla di accoglienza, solitamente, si pensa a rigide formalità dettate dal galateo e a un savoir faire freddo e distaccato. Quello che sorprende piacevolmente al 47 Boutique Hotel è quell’atmosfera calda ed elegante, modi di fare garbati e gentili ma informali, il tutto in un clima da sogno.

LA NOSTRA SUITE SU ROMA

La nostra Suite era la perfetta cornice allo splendido quadro che è Roma. Tramonti di fuoco, giochi di luce sulle lenzuola profumate di pulito e serate sul terrazzo dove concludere la giornata baciata dal tipico ponentino romano.

47 CIRCUS ROOF GARDEN

Quello che non manca a Roma è la vista, e quella che si gode 47 Circus Roof Garden è speciale. Qui è dove ci siamo goduti un aperitivo al tramonto e una cena al chiaro di Luna. Un ristorante raffinato ed elegante che però non perde di vista la tradizione della cucina italiana. Imperdibile la pappa al pomodoro rivisitata con avocado, una vera prelibatezza.

Con un’atmosfera così non può mancare un bel calice di vino rosso. La cantina offre un’ampia scelta che, nel mio caso, è caduta su un Brunello d’annata della cantina Val d’Orcia.

Vi auguro di trascorrere un piacevole soggiorno a Roma e che possiate scegliere il 47 Boutique Hotel, una location unica nella città piû bella e romantica del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.