Latest Posts

Il mio 2018

Sono convinta che alla fine la memoria della pancia non sbagli mai, social, video ricordo, tutto bello ma non sempre autentico.

La mia pancia mi ricorda che è stato un anno difficile, a tratti insostenibile, che tante volte ho detto “non ce la faccio” e tante altre mi sono sentita implodere. È stato l’anno dei cambiamenti che piacciono a me, radicali ma faticosi e con carichi emotivi fortissimi. Non  so fare diversamente, e per quanto sia in continua evoluzione, l’eccessiva vulnerabilità quella sarà sempre lì, a volte nascosta, ma lì.

Read More

Vacanze di Natale al Rome Cavalieri Waldorf Astoria

A Natale si torna a casa, e per me che a Roma non vivo più da qualche mese è davvero piacevole trascorrere qualche giorno a Roma, tra cenoni in famiglia, panettoni e tombolate con gli amici; il Natale a Roma è sempre suggestivo, la città diventa ancora più elegante, le vie addobbate a festa si illuminano di magia, ma il caos regna ovunque e mette a dura prova pazienza e stress.

Per le nostre vacanze romane ci siamo rifugiati in un’oasi a pochi minuti dal centro e con una vista mozzafiato su tutta la città: il Rome Cavalieri

Read More
Riccardo Scamarcio e Miriam Leone nel film "il testimone invisibile"

Il testimone invisibile: piccole riflessioni

IL TESTIMONE INVISIBILE: PICCOLE RIFLESSIONI 

180 minuti. No, non e’ la durata del film ma il tempo che avrà a disposizione il giovane imprenditore Adriano Doria (Riccardo Scamarcio), accusato di aver ucciso la sua amante Laura (Miriam Leone) per preparare la sua difesa insieme a un’importante penalista famosa per non aver mai perso una causa.

Tutti lo credono colpevole. Ma lo è davvero?

Read More

Cremina vegana di lenticchie

Una delle cose che mi piace mangiare di più quando cominciano i primi freddi sono le zuppe, le vellutate e i brodini perchè mi fanno subito sentire coccolata e “al sicuro”.  Nel weekend, quando ho più tempo e riesco a godermi a pieno la casa, mi diverto a prepararne di ogni tipo e oggi vi svelo quella che non smetterei mai di mangiare, con ingredienti semplici e genuini .

Ho preparato una cremina molto facile e gustosa, con un ingrediente segreto che la rende ancora più sfiziosa.

Read More

A star is born

Quelle cose che ti toccano nell’intimità’ a volte e’ meglio mandarle a fare un giro di palazzo piuttosto che metterle subito nero su bianco. Si perché’ a caldo non si ragiona mai di testa ma solo di pancia, e a mia spese ho capito che non sempre e’ un bene. Faccio lo stesso con i film, li guardo, li vivo, li soffro, poi li dimentico, lasciando lavorare solo il subconscio, per andarli a rispolverare qualche giorno dopo. Succede sempre quando qualcosa mi colpisce, ed e’ successo anche con A STAR IS BORN.

A star is born

Read More

Quel paradiso chiamato Sardegna

Le cose più belle della vita non sono cose. Tramonti infuocati, baci sotto i temporali estivi, mani che si intrecciano, la sabbia che scotta sotto i piedi mentre corri verso il mare, le cascate di stelle quando di notte è buio,  e potrei andare avanti ore.

La Sardegna mi fa pensare a tutto questo, terra selvaggia e misteriosa, profumata di mirto e sale marino. Sono passati molti anni dalla mia ultima volta qui e, nonostante non abbia solo ricordi piacevoli legati a quest isola, ho scelto proprio lei come tappa delle mie vacanze estive, concentrandomi però sulla sua perla del sud: Villasimius.

villasimius

Read More

Madre, il mio giardino preferito nel cuore di Roma

Nel cuore della mia bella Roma c’e’ un giardino, non uno come tanti, ma un giardino speciale; caldo e accogliente dove tradizione e innovazione ci coccolano a pranzo e a cena, passando per l’aperitivo. Qualche tempo fa vi avevo gia’ portato alla scoperta di MADRE ma,  con l’arrivo della primavera sono stata nuovamente qui per assaggiare le novita’ gastronomiche preparate dallo chef Riccardo di Giacinto, una garanzia.

madre roma ristorante

il giardino di Madre

Read More

Good London: un hotel sul Tamigi

Londra e’ la citta’ della pioggia e’ vero, e seppur siamo tutti abituati a vederla con quell’alone di grigio fume’, e’ altrettanto vero che ad aprile ci si aspetterebbero temperature un po’ piu’ tiepide. Temperature che invece non hanno superato i 10 gradi.

Nonostante questo essendo lontana solo un paio d’ore di volo, tornarci e’ facile e sempre bello. Quando vengo qui il mio sport preferito e’ perdermi nel caos di Portobello Road, nell’eleganza di Notting Hill e nelle vie dello shopping, anche se, essendo venuti qui per appuntamenti di lavoro il tempo e’ stato davvero poco.

Il nostro Hotel per questi giorni e’ stato il Good Hotel, un hotel molto particolare e insolito.

Good Hotel London

Read More